Artown 2010

artownLABORATORIO CITTA’ ANONIMA

Nell’ambito della prima edizione della Festa dell’Architettura di Roma – 2010 “La città dell’Architettura: mito, realtà, progetto” promossa dal Comune di Roma, dall’Ordine degli Architetti e dalla Casa dell’Architettura che si svolgerà nel giugno 2010, la nostra Associazione parteciperà con il proprio Progetto “ARTown – Cantiere Didattico di Architettura per i bambini”

Cantiere Didattico di Architettura per i Bambini

Campo da Tornei ,Villa Torlonia, Roma

CON L’ASSOCIAZIONE CANTIERI COMUNI

10 giugno 2010 dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Il laboratorio proposto ha come obiettivo stimolare nelle bambine e nei bambini un approccio critico e creativo alla città attraverso una riflessione sulla condizione attuale dell’ambiente urbano. Sulla base di queste riflessioni i bambini avanzeranno delle proposte di trasformazioni possibili per una città ecologica ed a loro misura.

Attraverso la narrazione di una storia i bambini si troveranno a vivere in una CITTA’ ANONIMA, della quale restano solo i volumi grigi dei palazzi e il tracciato delle strade, sono scomparsi il verde, i giochi dei bambini ma anche le macchine e le persone, le scuole ed i negozi, è una città vuota e anonima, cioè senza anima e senza nome, che i bambini potranno trasformare, “rianimare”, secondo i propri desideri e bisogni.

Nello spazio interno dell’ARTown sarà ricostruito un plastico della CITTA’ ANONIMA. I palazzi saranno degli scatoloni rivestiti o dipinti di bianco, appoggiati sui pannelli di supporto. Ai palazzi si alterneranno spazi vuoti di varie dimensioni . I palazzi e gli spazi vuoti saranno appoggiati su un cartone grigio che individuerà le strade.

I bambini avranno a disposizione del materiale per trasformare la CITTA’ ANONIMA nella loro città ideale. Potranno costruire alberi, passerelle volanti tra i tetti e tutto ciò che la loro fantasia gli suggerirà.

 

Tags:

I commenti sono disabilitati