CAE 2.0 La Citta’ dell’Altra Economia Resiste

cae 2.0Per arginare lo stato di abbandono al degrado e all’incuria in cui, da più di un anno, è stato lasciato il luogo le associazioni del tavolo di progettazione partecipata per la CAE hanno deciso, dunque, di portare avanti una pratica di autogestione per la riqualificazione degli spazi e l’avvio di una nuova fase di programmazione culturale, artistica e sociale che possa far rivivere La Città dell’Altra Economia.

31 realtà sociali grandi e piccole hanno scelto di partecipare e scommettere su un’altra economia per Roma. L’Ass. Cantiericomuni da Novembre 2011 ha aderito a l progetto  CAE 2.0 e ha messo a disposizione del Consorzio le sue competenze.

Il Consorzio CAE 2lettera_aperta

Tags:,

I commenti sono disabilitati