Common [play] Ground | S.L.U.R.P. truppen a Venezia!

S.L.U.R.P. a Venezia

S.L.U.R.P. (Spazi Ludici Urbani a Responsabilità Partecipata) è un acronimo che identifica gli spazi dove avvengono pratiche ludiche e conviviali che coinvolgono in qualche forma gli abitanti. Qualsiasi spazio può essere trasformato in uno S.L.U.R.P. attraverso il gioco, una pratica spontanea che avviene in spazi e tempi non preordinati e li occupa appena si presenta l’opportunità.

Chi siamo:

La rete SLURP è nata da un incontro tenutosi nel maggio 2012 a Firenze (http://slurpmeeting.wordpress.com) tra varie realtà che lavorano sullo sviluppo di modelli di spazio pubblico basati sulla condivisione di responsabilità.

A partire da quell’incontro alcuni gruppi di individui ed associazioni hanno deciso di sferrare un attacco ludico negli spazi delle proprie città ogni 6 del mese, per sottolineare un aspetto spesso accessorio delle forme di controllo dello spazio pubblico: l’inibizione delle pratiche ludiche spontanee, la loro standardizzazione (attraverso la costruzione di aree sempre più controllate e securizzate) e mercificazione (sono proibiti i giochi spontanei, ma sono ammessi i giochi in cui si paga: giostre, bingo).

Per chi volesse saperne di più e seguire le azioni ecco il gruppo facebook: https://www.facebook.com/groups/slurptruppen

Common (play)ground:

Sabato 24 novembre, a Venezia, in occasione del finissage della Biennale d’architettura 2012, parafrasando il titolo “Common ground” scelto dal curatore, costruiremo una serie di common playground, attraverso l’inserimento di dispositivi ludici negli spazi pubblici, con i quali contravvenire giocando ad alcuni divieti dei regolamenti comunali, che rendono la vita e l’interazione quotidiana nelle nostre città sempre meno spontanea e collettiva.

Dove:        

   

 

Follow the pigeon!

 

 

 

Trovaci su:

http://goo.gl/maps/TDzCU

https://www.facebook.com/commonplayground 

@CommonPlay

 

Tags:, , ,

I commenti sono disabilitati