Il gruppo di lavoro


 IRENE AUSIELLO Architetto 

La passione per i processi inclusivi nasce a Firenze all’interno del dipartimento L.A.P.E.I. e prosegue attraverso un percorso trasversale tra progettazione, autocostruzione, teatro sociale e facilitazione. Negli anni ho sperimentato e approfondito un ampio set di tecniche e metodologie in diversi ambiti: facilitazione di gruppi,costruzione di scenari futuri, visualizzazione immediata, momenti decisionale e di valutazione.

 

CHIARA BELINGARDI Laurea in Storia e Conservazione dei Beni

Mi sono formata alla partecipazione attraverso il corso di Azione Locale Partecipata allo IUAV, il master PISM a RomaTre e il corso di Urbanistica Partecipata a Firenze. Attualmente sono dottoranda in Urbanistica a Firenze con una tesi sui Beni Comuni. Sono animatrice del TITuR, compagnia instabile di Teatro dello Oppresso.

 

DANIELA FESTA Geografa urbana

Dottorata in geografia urbana e sociale tra l’Italia e la Francia con una tesi sui processi partecipativi e il loro impatto sulla produzione dello spazio urbano. Mi occupo di processi di partecipazione, di beni comuni e di urban commons, di pratiche creative individuali e collettive, delle nuove filiere di produzione, distribuzione e consumo legate al cibo.

 

LAURA MORETTI Educatrice interculturale

Dal 2006 lavoro con bambini e ragazzi nella pianificazione territoriale attraverso laboratori ludico-creativi che promuovono l’esercizio alla democrazia partecipativa, favoriscono un pensiero critico sui contesti di vita quotidiana, stimolano abilità progettuali e manuali attraverso l’autocostruzione e facilitano la costruzione di comunità in contesti pluriculturali.

 

MARGHERITA LODDONI Ingegnere ambientale

Sono attualmente impegnata in un percorso di dottorato in tecnica urbanistica che prova ad interrogare la città informale con uno sguardo strabico tra Nord e Sud Globale. Con Cantiericomuni ho seguito percorsi di bilancio partecipato occupandomi nello specifico di co-progettazione di aree verdi con gli abitanti, prestando interesse ed attenzione all’orizzonte di auto-gestione degli spazi.

 

MATTEO MICALELLA Sociologo

Il mio campo d’azione spazia dalla sociologia urbana all’uso sociale e consapevole delle tecnologie informatiche. Il master in Economia Ecologica, mi porta ad interessarmi di cartografia partecipata nella gestione dei conflitti socio-ambientali. Da10 anni mi occupo di diffondere l’uso del software libero organizzando incontri e workshop. Lavoro come webmaster, web designer e fotografo free lance.

 

PAOLA MORRONE Architetto

Una passione per i rifiuti come risorsa per affrontare il tema di sostenibilità ambientale sempre più ingente, dal 2004 con la tesi di laurea “Ciclo e Riciclo: studio di materiali per un’edilizia riciclata e riciclabile” e uno stage presso l’ISPRA sul danno ambientale causato dalle discariche abusive dei rifiuti edilizi. Sperimento il riutilizzo di materiali di risulta. nell’autocostruzione.

 

SARA MOYANO Architetto

Le città e il territorio sono i miei campi di azione. La pianificazione urbanistica, la progettazione partecipata, l’autocostruzione e l’architettura, gli strumenti che da alcuni anni sviluppo accompagnando le persone nella trasformazione dei luoghi dove abitano. Mi occupo anche di grafica e di produzione di materiale multimediale per la comunicazione dell’associazione.

 

VIVIANA PETRUCCI Architetto

Dottorata presso l’Università RomaTre con una tesi sulla progettazione partecipata dello spazio pubblico con e per i bambini. È da alcuni anni che sperimento l’uso dei laboratori creativi, dei cantieri di autocostruzione e delle tecniche di progettazione partecipata come strumenti utili alla prevenzione e cura del disagio giovanile e allo sviluppo di Comunità.